Home / Servizi / Analisi di stabilità / Esempio di tomografia sonica

Esempio di tomografia sonica

Rilievo di una cavità: un esempio

In via Dandolo a Varese è stato rimosso il platano, indagato preventivamente con tomografo sonico. La pianta faceva parte di un filare che separa la sede stradale dall'ampio marciapiede. La chioma, in effetti deperiente, era protesa sugli spazi di parcheggio sottostanti. La siepe di ligustro abbracciava il colletto, nascondendone in parte i difetti presenti.

Ad una osservazione attenta appariva però chiaro che la pianta presentava problemi ben più gravi dal punto di vista statico. Si è proceduto quindi alla verifica dei sospetti, effettuando un'indagine strumentale mediante il tomografo sonico Picus, che ci permetteva di individuare i difetti interni del legno in una sezione del tronco (indagine effettuata con n° 12 sensori al colletto a circa 10 cm dal suolo).

Riportiamo il tomogramma ottenuto: il 70% della superficie della sezione è costituito da legno cariato o da cavità (colorazione blu e fucsia); estesa è anche l'area di legno discolorato (area verde), mentre ridotta è la porzione di legno sano, limitata ai rigonfiamenti (colore bruno).
Si è quindi proceduto all'abbattimento della pianta, che presentava in effetti una estesa cavità lungo tutto il tronco, in parte un tempo otturata con materiale cementizio. Il confronto delle fotografie della sezione indagata e del tomogramma costituisce una ulteriore riprova della validità dello strumento di indagine impiegato e della precisione del rilievo.